Week end di controlli sul territorio valtrumplino

Nel week end che è appena trascorso del 25 e 26 settembre, la Polizia Locale di Gardone Val Trompia – Corpo Intercomunale di Valle Trompia guidati da Patrizio Tosoni,  ha predisposto un particolare servizio di controllo del territorio, in orari diurni e notturni sui comuni di Gardone Val Trompia, Marcheno e Pezzaze. L’obiettivo era quello di monitorare il territorio, i parchi e gli esercizi pubblici(rispetto alle norme anti-COVID), al fine di aumentare la sicurezza stradale ma anche mirato a contrastare il disturbo della quiete pubblica, gli assembramenti e situazioni di degrado urbano. Più equipaggi sono stati impegnati per l’intero fine settimana, e, anche con l’impiego dell’Unità Cinofila del Corpo, è stato predisposto un particolare dispositivo notturnodi controllo del territorio, nella serata di venerdì, che si è esteso fino all’alba disabato. In totale sono state 130 le persone controllate, oltre un centinaio i veicoli, 3 gli interventi eseguiti, 18 gli accertamenti effettuati e 15 le violazioni amministrative accertate; si è provveduto al sequestro di un veicolo per mancata copertura assicurativa. Tre sono state le persone denunciate a piede libero, di cui una per danneggiamento aggravato ad un’abitazione privata (sono ancora in corso gli accertamenti al fine dicapire le cause che si celano dietro a tale epilogo) e due per guida sotto l’effetto di alcol, per le quali è scattato anche l’immediato ritiro della patentedi guida.

 
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.