Da Dicembre alla Fondazione di Cura (Rsa) di Gardone il servizio di terapia Tecar

A Gardone Val Trompia alla Fondazione di Cura città di Gardone Val Trompia (Rsa),  sarà attivo a breve il servizio di Tecar terapia, un trattamento elettromedicale per curare le infiammazioni o i traumi dell’apparato muscolo scheletrico e consentire un rapido recupero. “Per andare sul pratico – ha sottolineato il presidente della Fondazione Valentino Maffina – sarà possibile usarlo per la cura di lombosciatalgie, borsiti, tendinopatie, contratture muscolari,  a seguito di infortuni o riabilitazione post intervento. L’acquisto di questo nuovo attrezzo, che entrerà in funzione già a dicembre, è stato possibile grazie alle donazioni di associazioni gardonesi quali “Il Cireneo”, la “Cirenaica” e “Gli amici della casa di Riposo””. Per accedere al servizio di fisioterapia (Tecar, magnetoterapia, ultrasuoni, tens ecc) nella palestra della casa della Rsa, aperto a tutta la popolazione non solo gardonese, è necessario chiamare il numero 030 831871 ed essere in possesso della prescrizione del medico di base o dello specialista. “Infine – conclude Maffina- due novità: quest’anno omaggeremo le famiglie gardonesi attraverso la distribuzione del notiziario comunale, del calendario con ritratti gli ospiti durante la festa  o in occasioni particolari. Infine  offriremo a tutto il personale la cena sociale”.

 
Questa voce è stata pubblicata in Homepage, Sanità. Contrassegna il permalink.