A Gardone Val Trompia l’unità cinofila è ora attiva a tutti gli effetti con Elsa

E’ ufficiale a Gardone Val Trompia, l’attivazione dell’Unità Cinofila di cui da qualche mese si parla di cui sono protagoniste il rottweiler Elsa e la sua conduttrice Paola Bonera della polizia locale gardonese, che se ne occupa anche oltre l’orario di lavoro per instaurare il massimo rapporto di fiducia.

Si è concluso proprio il giorno di san Valentino, il programma di formazione e addestramento dell’Unità Cinofila del Corpo di Polizia Locale di Gardone Val Trompia, durato quasi un anno. Il corso si è svolto al Centro Cinofilo di addestramento cani ASD “Il Branco” di Concesio dagli istruttori certificati Annalisa Medda ed Alessandro Ghidini, con il costante supporto dell’istruttore certificato Alessio Pernazza, presidente della Scuola Cinotecnica Italiana ed istruttore cinofilo della Polizia Locale di Grosseto e di Firenze, concludendosi con il superamento delle prove finali (teoria e pratica) da parte del Conduttore Assistente Scelto Paola Bonera membro della polizia locale gardonese e del cane poliziotto “Elsa”, e l’abilitazione ufficiale quindi dell’Unità Cinofila. Per sostenere le prove Elsa e Paola Bonera sono andate in trasferta alla Scuola Cinotecnica Italiana a Grosseto. “L’unità cinofila del Corpo- ha spiegato il comandante della Locale Patrizio Tosoni- sarà impiegata nel servizio di controllo del territorio e di prossimità, con particolare attenzione alla ricerca di sostanze stupefacenti, al fine di garantire e assicurare, la sicurezza urbana. Ma Elsa non si dedicherà solo a questo: potrà sempre con la sua conduttrice, essere impiegata in attività di soccorso e di supporto operativo agli operatori di Polizia Locale, negli interventi ad elevato rischio per l’incolumità personale; potrà poi essere impiegata in compiti di vigilanza su obiettivi particolari, educazione cinofila e alla legalità nonché sicurezza negli istituti scolastici e potrà infine essere chiamata a supporto di altri Corpi o Servizi di Polizia Locale e più in generale a supporto di altri Organi di Polizia presenti sul territorio”. Viva soddisfazione è stata espressa anche dal primo cittadino di Gardone Val Trompia, Pierangelo Lancelotti per questa importante certificazione, che aggiunge un tassello alla crescita professionale del Corpo. L’amministrazione si occupa di coprire le spese veterinarie e dell’acquisto del cibo. Elsa è un Rottweiler di quasi tre anni,donata da un canile alla scuola cinofila Madonna della strada di Pontevico (i precedenti proprietari non potevano più occuparsene) ed adottata dall’amministrazione gardonese. Elsa ora agente a quattro zampe a tutti gli effetti, dopo l’addestramento ad hoc puà individuare stupefacenti (anti droga), esplosivi (anti terrorismo) ed essere impiegata nella ricerca di persone scomparse.

 
Questa voce è stata pubblicata in Curiosità, Homepage. Contrassegna il permalink.