Andersen Fest, si aggiudica nuovamente la vittoria della gara di spiedo

Domenica 3 ottobre a Gardone Val Trompia è stata ospitata la terza edizione della “Gara di spiedo” all’oratorio. A sfidarsi sono stati gli alpini di Gardone, l’amministrazione comunale, l’Andersen Fest, l’associazione la Pieve, Comitato centro storico Acqualunga, l’oratorio di Magno e l’Uso Inzino. E ad aggiudicarsi come lo scorso anno la vittoria è stata l’Andersen Fest. Tutto il ricavato di quasi trecento porzioni prenotate verrà devoluto alla Croce Rossa di Gardone. “Già con la prima edizione – ha commentato il vice sindaco Patrizia Concari- il ricavato fu devoluto in beneficienza al reparto neonatale degli spedali civili di Brescia e alla Caritas. Lo scorso anno andò invece alla casa di riposo di Gardone per iniziative relative all’intrattenimento degli anziani dato anche il lungo distacco da parenti a seguito del lockdown. Quest’anno il destinatario sarà il comitato Croce Rossa di Gardone, per ringraziarli anche del prezioso servizio alla popolazione durante il periodo del primo lockdown”. 

Pubblicato in Curiosità, Homepage | Commenti disabilitati su Andersen Fest, si aggiudica nuovamente la vittoria della gara di spiedo

A Sarezzo “Tracce” di Tiziano Ronchi

Questa sera, venerdì 1 ottobre alle 19 a Palazzo Avogadro a Sarezzo verrà inaugurata “TRACCE. Tracciarsi con l’Altro e con Natura”, mostra personale di Tiziano Ronchi a cura di Giulia Palamidese e Natalie Zangari. La mostra resterà aperta fino al 17 ottobre nei giorni di sabato e domenica, dalle  19 alle 23. Sabato 16 ottobre alle 20, l’artista eseguirà una performance che porterà all’evoluzione dell’opera duaLove.

Per la visita della mostra, ai sensi del DL 23/07/2021, è obbligatorio essere in possesso del Green Pass.

“Geografia” significa una descrizione, o scrittura, della Terra. Secondo questa connotazione – e seguendo le poetiche e frammentate descrizioni visive dell’artista Tiziano Ronchi – l’Essere Umano è di per sé Geografia, poiché protegge e conserva nel suo Io più intimo e profondo le Tracce e le Impronte che la Natura ha lasciato sul suo corpo e nella sua psiche.

È in questo universo di unione e comunione tra l’Essere Umano e la Natura, che la Traccia diviene simulacro, una grafia – per l’appunto – che determina e dimostra il nostro esserci fatti vita e carne. La necessità di lasciare un’Impronta fa da sempre parte della natura umana: vi è come un bisogno di imprimere un Segno che perdurerà per sempre, un Segno in grado di raccontare la nostra vera essenza, il nostro Essere.

Il percorso della mostra si pone come obiettivo l’analisi e l’osservazione del legame intrinseco che intercorre tra Uomo e Natura e allo svisceramento del rapporto tra Noi e l’Altro, incarnato dal flusso delle sensazioni e delle emozioni che si fanno Tracce.

Come afferma l’artista “la Traccia è la scrittura della nostra vita, il Segno più tangibile di un passaggio, di un passato, di un processo, un’espressione del presente, un codice per il futuro che scaturisce da un’emozione privata, fluida, sessuale, un alfabeto interiore che ci permette di entrare in contatto con l’origine del mondo e l’essenza più profonda di noi stessi”.

Tiziano Ronchinasce nel 1995 a Brescia, dove vive e lavora. Laureato in Progettazione dell’Architettura presso il Politecnico di Milano e in Arti Visive Contemporanee presso l’Accademia di Belle Arti SantaGiulia di Brescia, traccia la propria quotidianità, attraverso cammino, viaggio, esperienza diretta, e contatto profondo con la Natura e con l’Altro.

Pubblicato in Eventi, Homepage | Commenti disabilitati su A Sarezzo “Tracce” di Tiziano Ronchi

Sconfiniamo evento a Sarezzo del 25 settembre

Il 25 settembre Sarezzo ospiterà la quarta edizione di “Sconfiniamo Culture in movimento” giornata dedicata all’informazione e all’approfondimento sul tema delle migrazioni forzate e dell’accoglienza. Lo scopo è quello di aprire un confronto tra gli attori dell’accoglienza, cittadini e associazioni per contribuire
all’abbattimento di stereotipi e pregiudizi affrontando in maniera franca opportunità e problematiche che il fenomeno delle migrazioni forzate
porta con sé. La giornata fa parte del progetto “Valle Trompia accogliente 2021/2023” promosso da Cooperativa Il Mosaico e Cooperativa Infrastrutture sociali in collaborazione con Comunità Montana di Valle Trompia e 10 comuni valtrumplini, tra cui Sarezzo. Sabato come detto la giornata si svolgerà a Sarezzo: si inizia alle 10 al Teatro san Faustino per trattare un tema attualissimo: “Crisi Afghana. Le conseguenze sulle rotte migratorie”. Alle 14 e alle 15 doppio appuntamento allo Skatepark di Crocevia per una passeggiata sonora sul Mella. Suoni e parole sussurrate in cuffia per raccontare la storia del fiume e degli uomini che popolano le su sponde. Alle 17 nella biblioteca comunale del Bailo  “ELE & FANTI” spettacolo teatrale per bambini con una piccola storia di elefanti e annaffiatoi. E di guerra. E di pace; si proseguirà alle 17,15  sempre in biblioteca con “Cerchi Narrativi” Storie di migrazioni. Raccontare di noi per conoscere gli altri. A chiusura della giornata alle 21 il teatro san Faustino ospiterà “Appalachian Spring” racconto di viaggio per orchestra e coro muto (a cura dell’Orchestra giovanile bresciana). Ingresso gratuito a tutte le iniziative. Info e prenotazioni: 345 7550684
sconfiniamo@coopmosaico.com.

Pubblicato in Eventi, Homepage | Commenti disabilitati su Sconfiniamo evento a Sarezzo del 25 settembre

Giornata del verde pulito a Sarezzo

A Sarezzo l’assessorato all’Ambiente in collaborazione con l’associazione Cittadini del Gobbia, l’associazione G.ST.L., gli oratori del territorio e l’associazione Protezione civile squadra antincendio organizza per domenica 26 settembre 2021 la “Giornata del verde pulito ’21”, in concomitanza con “Puliamo il mondo 21”. Il ritrovo è fissato alle 8 in piazza Cesare Battisti per il ritiro del kit che verrà fornito dal Comune (cappello con visiera, guanti gommati, pettorine, materiali informativi compresivi del protocollo di sicurezza per il contenimento del rischio da contagio da Sars-Cov-2, sacchi per la raccolta di plastica riciclata, copertura assicurativa dei partecipanti); a seguire partenza per raggiungere l’area verde in Valle di Sarezzo zona presepe vivente, un tratto di pista ciclabile, area verde dietro la chiesetta in località Crocevia e/o relativi cigli stradali. L’attività terminerà alle 12. Per la partecipazione è richiesto un abbigliamento adeguato (abiti, mascherina e scarpe idonee all’attività). In caso di maltempo l’iniziativa sarà rinviata alla domenica successiva.

Pubblicato in Eventi, Homepage | Commenti disabilitati su Giornata del verde pulito a Sarezzo

A BRENO I VOLTI DEL ROMANINO. RABBIA E FEDE

Nuovo appuntamento a Breno per domenica 19 settembre promosso dall’Associazione Cieli Vibranti.

Pubblicato in Eventi, Homepage | Commenti disabilitati su A BRENO I VOLTI DEL ROMANINO. RABBIA E FEDE

Nuovi appuntamenti con Brescia Buona Festival

Nuovi appuntamenti con Brescia Buona Festival. “GES” è in calendario per venerdì 17 settembre alle 20.30. Una serata alla trattoria “Il Circolino” in Via San Zeno, 83 – Rivoltella del Garda.  Piergiorgio Cinelli, cantautore Giovanni Colombo, pianoforte. Le note blu incontrano il dialetto bresciano, un omaggio al jazz in puro stile Cinelli.  Cena + spettacolo 25 euro prenotazioni al 347 1235979 oppure 030 9110775.Sabato 18 alle 18 toccherà a “Brescia a sei corde” al Ventunogrammi di Viale Italia, 13/B – Brescia. Giulio Tampalini, chitarra Ester Spassini, attrice.  Concerto dedicato agli autori bresciani, con il contrappunto di letture dedicati ai temi cari a Brescia Buona: accoglienza, gusto, territorialità.  Ventunogrammi propone un APERITIVO CON PIATTO UNICO: • Cous Cous di verdure dell’orto• Tartare di fassona• Tartare di tonno rosso• Pizza Margherita “21 Grammi”• Focaccia integrale farcita “21 Grammi”• Culaccia con grissino di sfoglia € 15,00 (con Franciacorta)€ 12,00 (con Analcolico) A seguire altre proposte per la cena  Per info e prenotazioni 345 8227090. Domenica 19 alle 18 “SWINGING FOR FRANK”. OMAGGIO A SINATRA alle RSA LA RESIDENZA Accesso da Via Fratelli Cairoli, 23 – Brescia (Chiesa dei Santi Cosma e Damiano) Simone Salvi, voce e Francesco Chebat, pianoforte. Gli indimenticabili successi di «The Voice», da «My Way» a «New York, New York», in originali arrangiamenti swing. Accesso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili. Si Ringrazia la Fondazione Casa di Dio per aver ospitato l’evento. Per tutti gli appuntamenti Green pass obbligatorio 

Pubblicato in Eventi, Homepage | Commenti disabilitati su Nuovi appuntamenti con Brescia Buona Festival