Il primo Presepe degli Alpini nel bunker al Maniva

Avrà una location unica e suggestiva il presepio realizzato per la prima volta dalle Penne Nere bresciane nel bunker in Maniva, al Dosso Alto. Sarà aperto per le visite nelle giornate del 19, 24, 25, 26 dicembre ed 1,2,7 e 8 gennaio 2022 dalle 11 alle 17. L’ingresso sarà ad offerta libera e per informazioni è possibile rivolgersi al rifugio Dosso Alto o allo Chalet Maniva. L’iniziativa è promossa dal’Ana Sezione Brescia  in collaborazione con il Cai Sezione di Collio e Ski Mine. L’idea di realizzare il diorama in un luogo così particolare è venuta ad Angelo del gruppo Alpini di Zanano. Per cui con il supporto dei volontari, l’idea è diventata realtà. Il presepe occupa uno spazio, una grotta, di due metri per due. Il bunker è stato riportato alla luce con l’alacre lavoro degli Alpini delle sezioni Bresciane e la prima visita con pubblico fu nel novembre del 2019.

Pubblicato in Eventi, Homepage | Commenti disabilitati su Il primo Presepe degli Alpini nel bunker al Maniva

Nuovo concerto con Alessia Pintossi a Bovezzo

Dopo il successo riscosso a Lumezzane il 12 dicembre, la cantante lirica Alessia Pintossi sarà presente ad un nuovo appuntamento: il 17 dicembre alle 20,30 nella parrocchiale di Bovezzo.

Pubblicato in Eventi, Homepage | Commenti disabilitati su Nuovo concerto con Alessia Pintossi a Bovezzo

A Gardone Val Trompia “Dallo scudo di Achille allo splendido cesello:l’arte per le armi”

Questa sera 15 dicembre alle 20,30 il Museo delle armi e della Tradizione armiera di Gardone Val Trompia e l’Assessorato alla Cultura nell’ambito delle iniziative legate alla mostra “ Ars Aemula Naturae. L’arte incisoria a Gardone Val Trompia ”, propone una conferenza dal titolo “Dallo scudo di Achille allo splendido cesello: l’arte per le armi” . L’evento si terrà all’Auditorium San Filippo, in via Don Zanetti a Gardone Val Trompia; l’accesso è libero secondo la normativa Covid vigente. Si tratta di una delle iniziative a corollario per rilanciare il Museo delle Armi come annunciò l’assessore alla cultura Emilia Giacomelli. Prestigioso relatore sarà Giuseppe Fusari, storico dell’arte bresciano, autore di diverse monografie e saggi, professore di storia dell’arte presso l’Università Cattolica di Brescia. La decorazione incisa su differenti superfici e supporti non ha mai assunto solo ed esclusivamente finalità decorative, ma ha sempre in qualche modo raccontato storie, rappresentato idee ed espressioni culturali. Il concetto chiave della conferenza sarà quindi la narrazione attraverso l’incisione, partendo da un passato mitico, lo scudo di Achille per l’appunto, continuando lungo le linee della storia dell’arte. La mostra “Ars Aemula Naturae. L’arte incisoria a Gardone Val Trompia” sarà aperta e visitabile fino all’8 Gennaio al Museo delle armi e della tradizione armiera in via XX Settembre 31 con i seguenti orari: martedì e mercoledì 14:30-18:30; giovedì e venerdì 9 alle 12 e 14:30- 18:30; sabato 9-12, accesso libero secondo normativa covid vigente. Per informazioni museo@comune.gardonevaltrompia.bs.it , tel. 030 5782392. l.p.

Pubblicato in Eventi, Homepage | Commenti disabilitati su A Gardone Val Trompia “Dallo scudo di Achille allo splendido cesello:l’arte per le armi”

In Valtrompia per il periodo di Natale torna La Valle del gusto

Il Natale è sempre più vicino e per chi desidera supportare il territorio triumplino e farsi o fare un gustoso cadeaux, può trovare un’ottima soluzione con “La Valle del gusto” giunta alla sua settima edizione. L’iniziativa di promozione del territorio avviata da Comunità Montana dal 2015 ha trovato un riscontro sempre crescente da parte sia del pubblico che dei produttori locali, e da quest’anno cambia “vettore” appoggiandosi integralmente al supporto operativo della Cooperativa sociale di Comunità Linfa, ma mantenendo inalterata freschezza e qualità. Il Natale si avvicina e anche quest’anno , tramite le prelibatezze prodotte in Valle, si vuol “addolcire i cuori di tutti”. Si è pensato di riproporre, con la settima edizione delle Valigette di Natale, il progetto “La Valle del Gusto”. 
L’iniziativa, promossa da Linfa cooperativa sociale di comunità,  Sevat Servizi Valle Trompia, Comunità Montana di Valle Trompia,  congiunti nell’azione di sostegno al territorio, prevede una nuova  serie di valigette regalo contenenti prodotti buonissimi, genuini e “a chilometro zero” che incarnano perfettamente le emozioni ed i sentimenti migliori della Valle Trompia e dei Comuni delle Colline delle Prealpi Bresciane. Quattro diverse proposte enogastronomiche, con diverse fasce di prezzo: Zerla, Restel, Roncaì  e Tòrcol . Perché scegliere La valle del Gusto? Mai come quest’anno regalare “La Valle del Gusto” non significa solamente parlare attraverso sapori inconfondibili delle nostre tradizioni enogastronomiche e della storia della Valle, ma anche investire risorse per il futuro del territorio, dove le aziende operano e risiedono, restituendo alla valle una parte di ciò che il territorio le ha dato e ciò che purtroppo questa pandemia in parte le ha tolto. Per informazioni e ordini: 371/3614926 – 351/2355090 servizioclienti@linfainmovimento.com
 

Pubblicato in Eventi, Homepage | Commenti disabilitati su In Valtrompia per il periodo di Natale torna La Valle del gusto

Rotatoria a Lodrino

A Lodrino sabato 4 dicembre  è stata inaugurata una nuova rotatoria sulla strada provinciale SPIII  in via Matteotti in prossimità dell’incrocio con via Leonardo da Vinci. La giunta al gran completo alla presenza di alcune autorità, e della popolazione ha provveduto al taglio del nastro. “Un’ importante opera – ha spigato il sindaco Bruno Bettinsoli- per l’intera comunità lodrinese. L’opera ha preso il via nel mese di settembre per concludersi dopo circa due mesi e mezzo. E’ stata realizzata in un punto molto delicato: in prossimità di una curva e nei pressi dell’immissione all’area ove sorge il polo scolastico. L’obiettivo è quindi quello di ridurre la velocità e consentire l’entrata e l’uscita sulla provinciale ai veicoli, in sicurezza. Con il rondò la situazione dovrebbe migliorare”.

Il costo dell’opera è di 190 mila euro, con il finanziamento di Region al 50%, 60 mila a carico della Provincia ed i restanti provenienti da casse comunali.

   

Pubblicato in Eventi, Homepage | Commenti disabilitati su Rotatoria a Lodrino

Concerto in memoria delle vittime Covid a Gardone

L’Amministrazione vuol ricordare chi ci ha lasciato nel silenzio e nella solitudine. Dal marzo 2020 ben 270 le persone gardonesi vittime del Covid.

Pubblicato in Uncategorized | Commenti disabilitati su Concerto in memoria delle vittime Covid a Gardone